Raretracce

Cultura – Politica – Musica / America – Roma – Brindisi

Note di Storia

NotedistoriaJPEG

Da domani, per almeno due mesi, avrò il piacere di condurre un programma su RadioSapienza.
Lo farò tutti i giovedì dalle 14.00 alle 15.30 e al mio fianco ci sarà il mio amico Alessandro, patito di musica e, come me, curioso praticamente di tutto.
La curiosità sarà senza dubbio la condizione principale con la quale affronteremo ogni singola puntata. Faremo salire l’ascoltatore su una vera e propria macchina del tempo che, partendo dal 1970, arriverà sino ai giorni nostri, e come viaggiatori del tempo proveremo a ripercorrere quelli che erano gli usi, i costumi, gli avvenimenti sociali di ogni periodo.
Parleremo di fatti, visi, avvenimenti,  ma soprattutto di musica.
Vedremo, decennio per decennio, cosa avveniva in quegli anni: che brani c’erano in radio, chi governava, chi vinceva i mondiali, che film spopolava al cinema…
Il tutto, ovviamente, in modo leggero ma minuzioso, partendo dagli anni settanta in un misto di canzoni, gag e racconti e contributi esterni, garantiti da tanti ospiti di qualità.
Ogni puntata ci vedrà spaziare dal calcio alla politica, avremo un momento dedicato alla musica trash e una parte più autorevole in cui coinvolgere i nostri ospiti.  Ovviamente spazio anche al cinema e al costume.

Potrete seguire la diretta su:
www.radiosapienza.net
oppure, in caso di problemi tecnici, anche qui:
http://tunein.com/radio/Radio-Sapienza-s161619/

Puntata 1, 31 Ottobre

Partiamo, come detto, dal 1970, decennio che si apre con il drammatico scioglimento dei Beatles.
Ovviamente parleremo dei mitici fabfour, di cui diffonderemo una cover sinora ignorata, ma anche della morte di Jimi Hendrix e della nascita dei Queen, del progressive in Italia e di tanti altri gruppi dell’epoca.
Ci soffermeremo su una pagina ancora oscura per il nostro paese: il Colpo di Stato del 1970, lo affronteremo modo nostro e cioè in musica, e in descrizione, con ospiti importanti come Saverio Ferrari ( responsabile “Osservatorio sulle nuove destre”) e un super big della tv Italiana.
Analizzeremo uno dei film più famosi film dell’epoca. Pensate solo che questi sono gli anni de “Il Padrino”, “Lo Squalo”, “Ultimo Tango a Parigi”, ma tranquilli, non ci soffermeremo su nessuno di questi.
In tutto ciò ci sarà spazio anche per la nostra gloriosa nazionale di calcio.
Insomma che altro dirvi, stay tuned!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 30/10/2013 da in Pensierisparsi, PressTalk.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: